Descrizione del prodotto

Lo strumento consente un rapido controllo della durezza di anime e motte realizzate con agglomeranti chimici. L’operatore tramite un apposito pomello ruota una fresa posta a contatto del particolare da testare; il comparatore integrato sull’attrezzatura ne misura la penetrazione che risulta inversamente proporzionale alla durezza (maggiore la durezza della miscela minore la penetrazione del tagliente). Il numero delle semi-rotazioni è stabilito in via convenzionale in 5 (3 destra + 2 sinistra o viceversa). Per taluni materiali molto duri (o molto friabili) il numero di semi-rotazioni dovrà essere variato in funzione dei risultati.

Per maggiori informazioni

Per richiedere ulteriori informazioni di carattere tecnico o commericale scrivere a